Perché anche il tuo negozio ha bisogno di “branding”

Quando si gestisce un’attività commerciale, è normale preoccuparsi di come attirare l’attenzione dei clienti. Questo vuol dire trovarsi a dover prendere tantissime decisioni contemporaneamente: dove fare pubblicità? Quanto spendere in promozione? Che materiali utilizzare? Non è facile stabilire un ordine di priorità fra le tante domande che ci si presentano. Proprio per questo, spesso si finisce per concentrarsi sulle cose urgenti, trascurando quelle importanti. Una di queste è il branding, ovvero la costruzione di un’identità precisa per la propria attività o per il proprio marchio. E se stai pensando che il branding sia un problema che riguarda soltanto le grandi aziende e non il tuo piccolo negozio o la tua attività professionale, ti sbagli. Ecco perché.

Che cos’è il branding

Chi ha sentito il termine branding, ma non lavora nel marketing, probabilmente pensa che questa parola si riferisca solo alla creazione di un logo professionale e di un nome commerciale creato da un team di esperti. Tutte cose che, nella maggior parte dei casi, non sono rilevanti per una piccola o media azienda. Nulla di più sbagliato: il branding è importante per qualsiasi attività, perché ne definisce la personalità e stabilisce il modo in cui questa personalità deve essere comunicata ai clienti. E il primo e più importante strumento per comunicare la propria personalità al pubblico è creare un’identità visiva coerente e riconoscibile.

branding family feeling negozio

Perché spenderai per il branding, anche se non lo sai

Leggendo questo titolo ti chiederai: “come posso spendere senza saperlo?” È molto semplice: hai già iniziato a spendere per il tuo branding, ma, se non ne sei consapevole, probabilmente lo stai facendo nel modo sbagliato. Tutte le volte che fai stampare un flyer, un catalogo, una locandina, un manifesto, un biglietto da visita o una maglietta personalizzata per il tuo staff, stai investendo nel tuo branding. E tutte le volte che lo fai senza cognizione di causa, stai danneggiando la tua attività. Le piccole aziende non hanno bisogno di commissionare spot televisivi o cartelloni grandi come la fiancata di un palazzo, ma questo non vuol dire che non producano continuamente materiale pubblicitario. Per questo il tuo prossimo coupon dovrebbe essere creato con la stessa cura di una campagna pubblicitaria per l’alta moda.

Family feeling: che cos’è e perché è importante

Facciamo ora la conoscenza di un altro termine preso dal mondo del marketing: il family feeling. Con questo termine si intende quel senso di “familiarità” che l’identità visiva di un brand comunica, utilizzando regolarmente determinati elementi per rendersi riconoscibile. Un esempio perfetto è quello di Apple: tutto il materiale che l’azienda utilizza per comunicare – soprattutto il materiale stampato – segue canoni estetici precisi. Pensa al packaging di qualsiasi prodotto Apple: le scatole bianche i prodotti fotografati sempre nello stesso modo, il font immutabile, la collocazione fissa del logo. Tutti questi elementi creano il cosiddetto “family feeling” e ti comunicano, anche se non leggi il nome o non vedi il logo e nemmeno il prodotto, che il marchio che ti trovi davanti è quello della celebre mela.

apple brand family feeling branding

Che cosa fare prima di stampare il tuo materiale

Quale che sia la tua attività, ti troverai a stampare del materiale per promuoverla, a commissionare il packaging dei tuoi prodotti o a fornire dei biglietti da visita ai tuoi dipendenti. Non trattare queste necessità come eventi separati. Prenditi del tempo, prima di iniziare, per decidere, insieme a un grafico professionista, quale debba essere l’identità grafica del tuo marchio. Scegli i colori che comunicano al meglio il tuo messaggio, individua un font o al massimo due da utilizzare, senza variazioni, in tutte le tue comunicazioni, traccia delle linee guida per l’uso di foto, disegni e grafiche nella tua comunicazione. Una volta terminata questa fase preparatoria del branding, tieni presente le linee guida del tuo “family feeling” e applicale alla creazione di tutto il materiale che stamperai. Anche senza esserne consapevoli, i tuoi clienti riceveranno un messaggio preciso e si ricorderanno di te.

Contattaci per la stampa dei tuoi progetti interattivi