Branding per un evento: progetta il design e i materiali che ti servono!

Stai organizzando un evento e hai bisogno di creare materiali brandizzati? Niente panico! Il branding per un evento può sembrare complicato, specialmente se composto da molti elementi diversi, ma diventa sorprendentemente facile se si costruiscono le basi nel modo giusto. Inoltre, il materiale creato in questa occasione potrà essere utilizzato come base per impegni futuri, come la creazione di stand per fiere.

Obiettivi chiari: come si progetta il branding per un evento

Quando ci si appresta a creare il branding per un evento è importante avere una lista di obiettivi chiari e fare qualche distinzione. Si tratta di un evento che stai organizzando per promuovere il tuo brand oppure partecipi a un evento organizzato da altri? Quanto spazio avrai a disposizione per esporre il tuo materiale? Quale scopo principale ti spinge a partecipare a questo evento? L’obiettivo è la vendita diretta, l’acquisizione di nuovi contatti o la crescita della brand awareness? Occorre rispondere a tutte queste domande (e altre più specifiche) prima di iniziare a progettare i tuoi materiali brandizzati. Se, per esempio, il tuo scopo nel prendere parte a un evento è l’acquisizione di un nuovo canale di distribuzione, è importante lavorare su brochure di altissima qualità, ma anche su documenti molto dettagliati che riguardano i tuoi prodotti. Se invece devi vendere al pubblico, il marketing dovrà essere più orientato alla connessione emotiva con il cliente.

Definisci la tua USP

Che cos’è la USP? Questo acronimo sta per Unique Selling Proposition ed è, in parole semplici, ciò che rende unico il tuo prodotto. Qual è il tuo punto di forza? Il prezzo? Il design innovativo? La sostenibilità? Nella tua comunicazione generale potrai sceglierne anche più di uno, ma quando definisci la USP dovrai limitarti al più importante. In base a questo dovrai costruire un messaggio semplice e chiaro, che dovrà essere la base di tutti i materiali che stamperai. Il branding per un evento deve essere prima di tutto coerente e riconoscibile: i colori e il design del tuo brand devono essere immediatamente identificati con i tuoi valori aziendali. Per traslare la tua USP in un design chiaro, affidati a un designer professionista.

Offri qualcosa di speciale a chi partecipa all’evento

Fino a questo punto abbiamo parlato di marketing, ovvero di concetti che si possono usare nella promozione di tutti i giorni. Quando si crea il branding per un evento, però, è importante dare rilievo anche all’unicità del momento. Crea qualcosa di speciale, dedicato esclusivamente a chi sarà presente in quell’occasione. Potrà trattarsi di un coupon con uno sconto da redimere immediatamente o in futuro, di un piccolo gadget brandizzato che ti renda indimenticabile oppure di materiale con informazioni esclusive che possono interessare ai partecipanti.

Occhio ai materiali!

La sostenibilità è il tema più importante dei nostri tempi. Quando partecipi a un evento, probabilmente ti troverai a confronto con colleghi e clienti ormai abituati a chiedersi se i materiali promozionali che vengono loro proposti siano sostenibili o meno. Cerca di organizzare i tuoi allestimenti e di commissionare i tuoi gadget in modo sostenibile. Evita le plastiche monouso e prediligi elementi che potrai riutilizzare in molteplici contesti, come banner in pvc, cartelline e carta intestata e brochure o locandine stampate su materiali riciclabili. Ricordati anche di portare con te moltissimi biglietti da visita: qualunque sia il contesto nel quale ti trovi, saranno sempre il cavallo di battaglia della tua promozione.

Contattaci per le tue stampe professionali